RETTA PULMINO
E’ pari a 175 euro per i residenti e di 227,50 euro per i non residenti il costo del trasporto scolastico a carico delle famiglie degli alunni frequentanti la scuola dell’infanzia, la scuola primaria e secondaria di Bardolino e Calmasino. E’ stabilita l’esenzione totale della quota per il quarto figlio e successivi: uno dei quattro non paga indipendentemente dal fatto che gli altri utilizzino o meno il pulmino. Il versamento, tramite un’unica rata, è da effettuarsi entro il trentun ottobre.

PORTA FINESTRA
Affidata alla ditta Falegnameria Costa di Bardolino la fornitura e installazione di porta finestra aggettante il balcone del salone principale del Comune per un importo di 1720 euro +Iva.

STENDARDI
Acquistati dalla ditta Dmg Bandiere di Peschiera 13 stendardi giallo/blu colori del Comune di Bardolino e 13 rappresentanti il tricolore per un importo complessivo di 793 euro Iva compresa.

LAVORI CASETTA DELL’ACQUA
Affidata alla ditta Sedomi srl di Ugo Gianfranceschi la manutenzione del plateatico “casetta dell’acqua” in località Largo del Casel per l’importo di 641 euro Iva ed oneri compresi

CORSI DI LINGUE
Bardolingue organizza corsi di Lingua Inglese e Tedesco per adulti presso la Sala Civica di Calmasino e Cisano. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Bardolino. Il costo è di 140 euro (7 euro all’ora) per i residenti nel Comune di Bardolino, 180 per i non residenti, per un totale di 20 ore. I corsi iniziano a fine ottobre. Per informazioni 3319666698 o bardolingue@gmail.com

INDENNITA’ DI CARICHE
Rimangono invariate, cosi come stabilito nel 2010, le indennità di carica mensile per il sindaco, il vice sindaco e gli assessori. Nello specifico al sindaco spettano 2.760,98 euro; al vice 1.380,49 e agli assessori 1.242,44 euro.

PARTE L’AULA STUDIO
Inizia mercoledì 15 ottobre il progetto “Aula Studio”. E’ dedicato ai ragazzi delle scuole superiori e si svolgerà presso l’Informagiovani di Bardolino (Villa Carrara Bottagisio) tutti i mercoledì dalle 17.30 alle 19.00 e alla scuola Primaria di Calmasino tutti i venerdì dalle 17.30 alle 19.00. La possibilità di avere uno spazio per studiare e ripassare insieme, proporre idee, e conoscere in tempo reale iniziative per i giovani.

CORSO DI TEATRO
C’è tempo fino al sette ottobre per iscriversi al corso di teatro per ragazzi dai 14 ai 21 anni promosso dall’assessorato alle politiche giovanili. Le lezioni inizieranno il 21 ottobre e si svolgeranno al martedì dalle 18 alle 20 nell’ex municipio di Bardolino in Piazza Matteotti (ultimo piano). Il costo è di 40 euro per residenti e possessori della Verona Giovani Card; 50 euro per i non residenti. Per informazioni e iscrizioni: Arianna (3405881952) Stefano (3466104044) oppure educatrice.comune@comune.bardolino.vr.it.

FESTA DELL’UVA E DEL VINO BARDOLINO
Si svolgerà da giovedì 2 a lunedì 6 ottobre la 85° edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Bardolino. La manifestazione, promossa dal Comune e dalla Fondazione Bardolino Top, si articola sul lungolago: da Punta Mirabello a Punta Cornicello. Ventisette gli stand enogastronomici, espressione delle associazioni sportive e del volontariato di Bardolino. Gli stand rimarranno aperti tutti i giorni dalla mattina alla sera (dalle ore 11 alle 01; sabato e domenica apertura alle 10).

I VINI PREMIATI
Si svolgerà domenica 5 ottobre alle ore 18 al parco di Villa Carrara Bottagisio le premiazioni dei migliori vini Doc e Docg. Si tratta del quarto concorso promosso dal Comune di Bardolino, riconosciuto dalla Comunità Europea e autorizzato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Nelle settimane scorse è avvenuta, sotto la direzione del comandante della polizia municipale di Bardolino, la raccolta dei campioni di vino dalle singole aziende, la degustazione da parte di una giuria d’esperti e la votazione dei migliori vini. Una lunga operazione certificata dal responsabile tecnico dell’apposita commissione: l’enologo Giulio Liut. In tutto hanno partecipato 51 cantine. Di seguito le cantine premiate. BARDOLINO DOC: Icaro di Colognola ai Colli; Garda Natura Marciaga di Costermano; Faccioli Enzo di Sona, Casa vinicola Bennati di Cazzano di Tramigna; Tamburino Sardo di Custoza di Sommacampagna; Azienda agricola Bergamini di Colà di Lazise; Villa Medici di Sommacampagna; Enoitalia di San Martino Buon Albergo. BARDOLINO CLASSICO DOC. Marchesini di Lazise; Costadoro di Bardolino; Valetti di Calmasino di Bardolino; Roccolo del Lago di Marano di Valpolicella; Delibori di Calmasino di Bardolino; Meneghello di Pacengo di Lazise; Bertoldi di Bussolengo; Cà dei Colli di Cavaion; Bigagnoli Calmasino di Bardolino; Corradini di Calmasino di Bardolino; Girardelli di Bardolino; Righetti di Cavaion; Corte Gioliare di Lazise. BARDOLINO SUPERIORE CLASSICO DOCG. Cantine Lenotti di Bardolino; Zeni di Bardolino; Costadoro di Bardolino; Valetti di Calmasino di Bardolino; Girardelli di Bardolino; Corte Gioliare di Lazise; Bergamini di Lazise

ELEZIONI CONSIGLI DI FRAZIONE
Sono indette per domenica 26 ottobre, dalle 8 alle 20, le elezioni dei consigli di Frazione. Si tratta di organi rappresentativi delle esigenze della Comunità del capoluogo e delle frazioni. I membri dei consigli di Frazione sono eletti a suffragio diretto dai cittadini. Possono essere eletti solo i residenti del Comune e coloro che hanno attività sul territorio comunale. E’ possibile candidarsi entro e non oltre il 17 ottobre previa sottoscrizione del modello disponibile all’ufficio anagrafe del Comune.


INCONTRI FRAZIONE
Martedì 8 ottobre dalle 11,30 alle 12,30 l’assessore ai servizi sociali incontra nella sala civica di Calmasino i residenti della frazione. Nello stesso giorno e ora il consigliere comunale Katia Lonardi incontra i cittadini di Cisano nella sala civica di Via Marzan.

766 visite