Ricciarelli taglia il nastro al Palio del Chiaretto
Aggiornato al 12 aprile 2016

La popolare Katia Ricciarelli, affiancata dal sindaco Ivan De Beni, ha inaugurato, nel tardo pomeriggio di venerdì, il Palio del Chiaretto, manifestazione in programma fino a lunedì 2 giugno sul lungolago Riva Cornicello. L’evento, già nel suo primo giorno d’apertura, ha richiamato sulla passeggiata “vestita” di rosa, migliaia di turisti che si sono fermati a degustare il Chiaretto nei sedici stand espressione delle cantine agricole del territorio. Prima del taglio del nastro il primo cittadino di Bardolino, appena rieletto alla carica di sindaco, ha chiamato al suo fianco le donne neo elette in consiglio comunale (Marta Ferrari, Elena Avanzini, Katia Lonardi) per poi ringraziare la Fondazione “Bardolino Top” per il lavoro svolto nell’allestimento di una festa ricca d’iniziative ed appuntamenti. In particolare domenica continuerà il “Palio dei Dragon Boat”: imbarcazioni lunghe 12,66 metri e larghe 1,06 con la testa e la coda a forma di dragone, che si confronteranno nelle acque del Garda sulla distanza dei mille metri (ore 11). Non mancherà il raduno Vespa (ore 11), lo spettacolo “Segni sonori”, performance di arte visiva digitale e live music (ore 18,30 sala della Disciplina), il Porto in musica con “Principe Rita&the Friends” (ore 20), lo spettacolo di Fontane danzanti (a partire dalle ore 21 a Villa Carrara Bottagisio) e i fuochi d’artificio sull’acqua (ore 23). Lunedì 2 giugno nel pomeriggio sfilata delle Confraternite del Bardolino e nomina degli ambasciatori (18,15), intrattenimento musicale con Enrico Bertoncelli (19,30) e “Fontane Danzanti” a Villa Carrara Bottagisio. Da segnalare inoltre il concorso fotografico “Scatta il Palio” aperto a tutti. Per partecipare basta inviare la foto alla Fondazione Bardolino Top (info@bardolinotop.it) entro il 30 giugno 2014. Il vincitore sarà premiato con sessanta bottiglie di vino Chiaretto Bardolino.

610 visite