Premiazioni vini Bardolino
Aggiornato al 13 aprile 2016

Domani, domenica 5 ottobre, all’85° edizione della Festa dell’Uva e del Vino Bardolino è il giorno dell’investitura dei due nuovi confratelli della Confraternita del Vino Bardolino. Ad essere incoronati dal gran maestro Bonuzzi il sindaco di Rednitzembach, paese gemellato a Bardolino, Jurgen Spahl e Franco Cristoforetti, presidente del Consorzio Tutela Vino Bardolino. Il tutto si svolgerà alle ore 18 al Parco di Villa Carrara Bottagisio. Subito dopo avverranno le premiazioni dei migliori vini Bardolino Doc e Docg. Si tratta del quarto concorso promosso dal Comune di Bardolino, riconosciuto dalla Comunità Europea e autorizzato dal Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Nelle settimane scorse è avvenuta, sotto la direzione del comandante della polizia municipale di Bardolino, la raccolta dei campioni di vino dalle singole aziende, la degustazione da parte di una giuria d’esperti e la votazione dei migliori vini. Una lunga operazione certificata dal responsabile tecnico dell’apposita commissione: l’enologo Giulio Liut. In tutto hanno partecipato 51 cantine.

Festa dell’Uva che premierà anche Heros Marai di Calmasino: è sua la foto più bella (vedi allegato) del concorso “Scatta la Festa”.

Come sempre nutrito il calendario degli appuntamenti (spettacoli musicali, giochi per bambini, corsa podistica) per concludersi alle ore 23 con lo spettacolo pirotecnico musicale sull’acqua.

600 visite