Posa rete metano
Aggiornato al 12 aprile 2016

Questa mattina a Bardolino (Vr) Italgas ha dato avvio i lavori per l’estensione della rete di distribuzione del gas metano nella zona collinare del Comune. Interessate le vie Palai, Del Bergam, Dell’Uva, Delle Tezze, Strada Colombarone, via San Colombano fino all’altezza dell’albergo Valbella, Cortelline, Strada Sem e Pigno.

Nel complesso saranno realizzati 4.150 metri di nuove condotte. I lavori si svilupperanno in parte sulla strada provinciale SP32 di San Colombano e in parte su altre strade comunali. Si concluderanno entro la fine del 2013 e consentiranno l’estensione del servizio gas a circa 80 nuove utenze.

Nel 2012 si prevede la posa di circa 3mila metri di tubazioni in polietilene in media pressione; i restanti 1.150 metri saranno posati entro la fine del 2013.

Il costo complessivo dei lavori a carico del Comune è di circa 311mila euro suddivisi in due anni.

L’inizio dei lavori si è avuto questa mattina in strada Palai alla presenza dal sindaco Ivan De Beni e dal consigliere comunale Stefano Ottolini. Era presente anche il dottor Marco Cosentino, responsabile del distretto Nord d’Italgas. Il tecnico ha spiegato ai residenti presenti i tempi e come si svilupperanno i lavori che mette fine ad una richiesta più che ventennale degli abitanti del luogo.

648 visite