Newsletter 17/06/2020
Aggiornato al 3 luglio 2020

ATTIVAZIONE ZTL:

Nelle vie della zona a traffico limitato (ZTL) viene istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, compresi ciclomotori e motoveicoli, dai seguenti varchi:
a) “Borgo Cavour”, lungolago “Cipriani” (all’intersezione con via Mirabello), via “Toscanini” e piazza “A. Moro” (all’intersezione con via Colombo): dalle ore 21.00 alle ore 06.00 nei giorni feriali e dalle ore 12.00 alle ore 06.00 nei giorni festivi;
b) lungolago “Preite”: dalle ore 21.00 alle ore 06.00 di tutti i giorni;
c) via “D. Alighieri”: dalle ore 12.00 alle ore 15.00 e dalle ore 18.00 alle ore 06.00 nei giorni feriali e dalle ore 12.00 alle ore 06.00 nei giorni festivi.
Quanto sopra riportato sarà soggetto alle seguenti prescrizioni:
– dal 10 ottobre 2020 al 01 novembre 2020 il divieto di transito si applica durante i fine settimana (dal venerdì sera ore 21.00 al lunedì mattina ore 06.00);
– dal 19 giugno 2020 al 25 settembre 2020 il divieto di transito si applica come indicato ai punti a), b) e c);
– dal 26 settembre 2020 al 09 ottobre 2020 è prevista la sospensione totale della ZTL in concomitanza della manifestazione denominata “Festa dell’Uva e del Vino”; gli orari di chiusura di cui al punto 4 possono essere variati insindacabilmente a discrezione del Comando di Polizia Locale e dell’Amministrazione comunale, in caso di necessità ed in occasione di eventi particolari;
Tutti i veicoli autorizzati al transito nella Zona a Traffico Limitato del Comune di Bardolino dovranno essere muniti di apposito contrassegno in corso di validità rilasciato dalla Polizia Locale. I possessori del contrassegno dovranno comunicare senza ritardo ogni variazione di proprietà del veicolo, di residenza o di qualsiasi altro titolo utile al possesso del contrassegno. La Polizia Locale effettuerà controlli a campione sulla validità dei contrassegni e sul possesso dei requisiti.

FESTA DI FINE ANNO SCOLASTICO: Sabato mattina a Villa Carrara Bottagisio i ragazzi che hanno frequentato la quinta elementare e la terza media si sono ritrovati per salutare compagni e insegnanti alla fine di questo anno scolastico così particolare. L‘amministrazione comunale ha ringraziato di cuore gli insegnanti e tutto il personale scolastico, le famiglie e i ragazzi per il lavoro e l’impegno profuso in questi mesi di scuola segnati dalla lontananza e da un nuovo metodo didattico. In attesa di rivederci a settembre, auguriamo a tutti buone vacanze.


CENTRI ESTIVI RICREATIVI:

Siamo quasi pronti con i centri estivi ricreativi per i ragazzi della scuola primaria e secondaria. Troverete tutte le informazioni e la modulistica sul sito internet del Comune:
Con la collaborazione della cooperativa, il prezioso aiuto dell’educatrice e la forte dedizione dell’assessore al Sociale, siamo riusciti nella non semplice organizzazione dei Centri Estivi di quest’anno, che dovranno rispettare specifiche e nuove direttive. Abbiamo fatto un gran lavoro convinti della necessità del servizio che offre un supporto concreto ai genitori, oltre a far vivere ai ragazzi esperienze formative ed educative all’ insegna del divertimento. L’emergenza sanitaria e le relative linee guida comportano complicate modalità organizzative e costi del servizio aumentati notevolmente rispetto agli scorsi anni. Importi che sono cresciuti rispetto agli anni passati a causa dei costi aggiuntivi per il personale, per le sanificazioni e le azioni necessarie e richieste dalla Regione. Abbiamo comunque cercato di limitare il più possibile le quote a carico delle famiglie contribuendo come Comune visto il periodo di difficoltà.
– Dal 29 giugno iniziano le attività estive rivolte a bambini e ragazzi di Bardolino dai 6 ai 14 anni.
– Dal 3 agosto fino all’11 settembre è previsto il Summer sport dove i nostri ragazzi potranno effettuare e sperimentare varie attività sportive.
– Presso l’asilo di Bardolino partiranno lunedì 22 Giugno le attività estive, mentre presso l’asilo di Calmasino partiranno il 29 Giugno

CEDOLE LIBRARIE ANNO SCOLASTICO 2020/2021: Sul sito del Comune è disponibile le cedola libraria per la fornitura gratuita dei libri di testo agli ALUNNI RESIDENTI iscritti alle scuole primarie statali o paritarie. I libri potranno quindi essere prenotati e ritirati presso una qualsiasi libreria scelta dalla famiglia, purché in grado di emettere fattura elettronica al Comune. Si ricorda che non è previsto alcun onere economico a carico delle famiglie: il librario/cartolibrario emetterà fattura al Comune di Bardolino che provvederà al pagamento.


NAVIGAZIONE SUL LAGO DI GARDA: Dal 13 giugno al 3 luglio sono intensificati i servizi di navigazione sul Lago di Garda. Nel nuovo orario riattivate le fermate nel centro lago ed intensificati i servizi. Gli scali toccati saranno 16 in totale. In anticipo rispetto a quanto originariamente previsto, Navigazione Lago di Garda ha stabilito il nuovo orario dal prossimo weekend e fino al 3 di luglio : tra le principali novità la introduzione delle fermate di centro lago bresciano (Salò, Gardone, Portese e Gargnano) e veronese (Brenzone), con conseguente ripresa dei collegamenti longitudinali Desenzano/Peschiera-Riva e l’aumento sostanziale della frequenza dei servizi rispetto a quanto fatto con l’orario iniziato il 3 giugno, arrivando a coprire una fascia oraria che andrà da poco dopo le 8 di mattina fino a sera.


RIAPRE PARCO BASSANI: Il Parco Bassani è stato sanificato grazie al prezioso intervento dei Vigili del Fuoco, è stato sistemato con un taglio dell’erba e nel giro di qualche giorno verrà riaperto per la gioia dei nostri bambini. Ricordando comunque che, da disposizioni regionali attuali, fino al 25 Giugno gli sport da contatto, come il calcetto, sono vietati.


PAROLE SULL’ACQUA CINEMA EDITION. IL 27 GIUGNO APPUNTAMENTO CON PUPI AVATI: Al via Parole sull’Acqua Cinema Edition. Sabato 27 giugno a Bardolino arriva il grande regista Pupi Avati, che porterà a Parco Carrara Bottagisio, il suo nuovo film “Il signor Diavolo”.
Un evento dell’Assessorato alla Cultura in collaborazione con la fondazione Bardolino Top.
I biglietti sono disponibili su Eventbrite.


PILLOLA DI CULTURA:

a cura del Circolo Anziani
Centenario della nascita di Alberto Sordi. Nato nel 1920, nella sua multiforme vita l’Alberto nazionale ha raccontato l’Italia, sia nella veste di attore che in quella di regista. Questa sua lunga carriera gli ha valso ben 9 David di Donatello, 6 Nastri d’argento,un Orso d’oro ed un Orso d’argento a Berlino,un Golden Globe ed il Leone d’oro alla carriera alla Mostra del cinema di Venezia. Ma soprattutto gli ha fatto guadagnare l’affetto di tutti noi che lo ricordiamo ancora adesso con immutato affetto e riconoscenza. Scrive Massimo Aurioso in una lettera al Corriere della sera: “Il nostro Albertone ci manca per la sua grande capacità di comunicare, ridere. I suoi storici film, il tassinaro, il medico, il moralista. Il suo modo di essere spiritoso,acido,diagnostico:cioe’il piu’grande attore italiano”. Il cardinale Ruini nell’omelia al funerale disse: “Ci hai tenuti allegri, ci hai aiutato a portare il fardello della vita”. Il 1920 fu generoso: si pensi solo a Karol Woityla e Carlo Azeglio Ciampi. Buon compleanno Alberto!
68 visite