Newsletter 12/06/2020
Aggiornato al 3 luglio 2020

GIORNATA NAZIONALE DELLO SPORT 2020:

In occasione della Giornata Nazionale dello Sport 2020, a causa dell’epidemia da Covid-19, non è stato possibile organizzare attività di promozione sportiva. Ciononostante, le istituzioni e gli organismi operanti nel settore sportivo, si sono incontrati e sono stati testimoni di vicinanza e sostegno alle società sportive, organizzando una cerimonia, dentro la splendida cornice dell’Arena, in cui è stata letta la Carta dei Diritti dei Ragazzi allo Sport. Per il Comune di Bardolino presente l’assessore allo sport Fabio Sala.
La Giornata Nazionale dello Sport è istituita la prima domenica di Giugno di ogni anno. In tale giornata il Coni e le amministrazioni pubbliche, anche in coordinamento con le associazioni e gli organismi operanti nel settore, assumono, nell’ambito delle rispettive competenze, iniziative, volte a promuovere e a valorizzare la funzione educativa e sociale dello sport quale fondamentale fattore di crescita e di arricchimento della personalità dell’individuo, di preservazione della salute, di miglioramento della qualità della vita e di responsabilizzazione e rafforzamento della società civile.

RIPRESA DEL TURISMO A BARDOLINO: I turisti stranieri non ci sono ma sono tanti gli italiani che hanno deciso di passare una giornata in riva al Benaco nel giorno della Festa della Repubblica. Il trenino turistico ha ripreso le sue corse cosi come la gigantesca ruota panoramica (alta 30 metri con 18 cabine) posta in mezzo alle piante di Parco Carrara. Pian piano i tavolini dei bar, distanziati tra loro secondo le norme in vigore, si vanno lentamente riempiendo. E’ importante tornare a vivere il paese ma non scordiamo però quello che abbiamo appena passato, rispettiamo le norme e le distanze, ove non possibile il mantenimento di 1m di distanza utilizzare la mascherina. Bardolino è pronta ad accogliere i turisti, come descritto dal Sindaco Lauro Sabaini nel video sottostante.


FINE DELL’ANNO SCOLASTICO:

Venerdì si è conclusa la scuola. Tutti i nostri bambini e ragazzi da marzo sono rimasti a casa, ligi alle regole imposte, ed hanno convertito il metodo educativo in forma digitale attraverso classi virtuali e videolezioni e così hanno fatto dirigente ed insegnanti che hanno dovuto modificare il loro modo di insegnare.
Abbiamo voluto invitare Sabato 13 giugno le classi quinte elementari e terze medie, che chiudono il ciclo della scuola primaria e secondaria, ad un momento in cui i ragazzi potranno vedere e salutare i loro compagni di scuola e gli insegnanti alla fine di questo anno scolastico così particolare segnato dal Coronavirus. Sarà garantito il rispetto delle norme di distanziamento e di uso delle mascherine senza intrattenersi alla fine della cerimonia al fine di non creare assembramenti.
Questo per far sì che i ragazzi, che a settembre non saranno più insieme vista la fine del ciclo scolastico, possano avere un ricordo reale dei compagni e degli insegnanti e non solo un freddo saluto da dietro uno schermo.

ATTIVAZIONE ZTL:

Nelle vie della zona a traffico limitato (ZTL) viene istituito il divieto di transito a tutti i veicoli, compresi ciclomotori e motoveicoli, dai seguenti varchi:
a) “Borgo Cavour”, lungolago “Cipriani” (all’intersezione con via Mirabello), via “Toscanini” e piazza “A. Moro” (all’intersezione con via Colombo): dalle ore 21.00 alle ore 06.00 nei giorni feriali e dalle ore 12.00 alle ore 06.00 nei giorni festivi;
b) lungolago “Preite”: dalle ore 21.00 alle ore 06.00 di tutti i giorni;
c) via “D. Alighieri”: dalle ore 12.00 alle ore 15.00 e dalle ore 18.00 alle ore 06.00 nei giorni feriali e dalle ore 12.00 alle ore 06.00 nei giorni festivi.
Quanto sopra riportato sarà soggetto alle seguenti prescrizioni:
– dal 10 ottobre 2020 al 01 novembre 2020 il divieto di transito si applica durante i fine settimana (dal venerdì sera ore 21.00 al lunedì mattina ore 06.00);
– dal 19 giugno 2020 al 25 settembre 2020 il divieto di transito si applica come indicato ai punti a), b) e c);
– dal 26 settembre 2020 al 09 ottobre 2020 è prevista la sospensione totale della ZTL in concomitanza della manifestazione denominata “Festa dell’Uva e del Vino”; gli orari di chiusura di cui al punto 4 possono essere variati insindacabilmente a discrezione del Comando di Polizia Locale e dell’Amministrazione comunale, in caso di necessità ed in occasione di eventi particolari;
Tutti i veicoli autorizzati al transito nella Zona a Traffico Limitato del Comune di Bardolino dovranno essere muniti di apposito contrassegno in corso di validità rilasciato dalla Polizia Locale. I possessori del contrassegno dovranno comunicare senza ritardo ogni variazione di proprietà del veicolo, di residenza o di qualsiasi altro titolo utile al possesso del contrassegno. La Polizia Locale effettuerà controlli a campione sulla validità dei contrassegni e sul possesso dei requisiti.

PILLOLA DI CULTURA: La pillola di cultura di questa settimana è un consiglio di lettura: Perché leggere i classici di Italo Calvino.
“La lettura d’un classico deve darci qualche sorpresa, in rapporto all’immagine che ne avevamo. Per questo non si raccomanderà mai abbastanza la lettura diretta dei testi originali scansando il più possibile bibliografia critica, commenti, interpretazioni. La scuola e l’università dovrebbero servire a far capire che nessun libro che parla d’un libro dice di più del libro in questione; invece fanno di tutto per far credere il contrario. C’è un capovolgimento di valori molto diffuso per cui l’introduzione, l’apparato critico, la bibliografia vengono usati come una cortina fumogena  per nascondere quel che il testo ha da dire e che può dire solo se lo si lascia parlare senza intermediari che pretendano di saperne più di lui”.

53 visite