Newsletter 08/07/2020
Aggiornato al 2 Ottobre 2020

BUS NAVETTA
Sul sito del comune potete consultare i nuovi orari del bus navetta in vigore dal 1 luglio:
Il servizio è a chiamata telefonica per i campeggi:
– La Rocca Serenella,
– Continental;
– Via Montavoletta,
– Val di Gazo,
– Località Monte Felice
– Località Spadi.

SOSTITUZIONE CONTATORI DI ENERGIA ELETTRICA
La società E-DISTRIBUZIONE ha iniziato nel mese di Luglio la sostituzione di tutti i contatori di energia elettrica, presenti nel territorio comunale di Bardolino.
Si precisa che per l’intervento di sostituzione nulla è dovuto e non viene chiesto di firmare nessun documento.
L’avvio delle attività avverrà seguendo i principi di responsabilità e prudenza, con la massima attenzione agli aspetti di sicurezza e salute del personale dipendente di E-Distribuzione, del personale delle imprese appaltatrici e di tutti i cittadini.
In questa fase saranno interessati alla sostituzione solo i contatori posizionati all’esterno degli appartamenti e dei locali abitati (ad es. collocati presso portinerie, garage, androni, marciapiedi) onde minimizzare qualsiasi tipo di contatto tra il personale operativo e i cittadini.
Sia il personale E-Distribuzione che il personale delle imprese appaltatrici sarà dotato di tutti i DPI (Dispositivi di Protezione Individuale) necessari, previsti dalla normativa vigente.
Ulteriori informazioni su:

NAVIGAZIONE LAGO DI GARDA
Nuovo orario dal 04/07/2020 e battelli e traghetti in piena attività
Maggiori informazioni al link.

L’ESTATE DEL CHIARETTO

Sabato 11 e domenica 12 luglio ultima tappa de L’Estate del Chiaretto a Bardolino! Protagonisti di Chiaretto in Centro saranno i bar, i ristoranti e il fresco aperitivo Chiarè! Scopri di più su https://bit.ly/3gG0HKq


LOVE BOAT

Domenica 19 luglio a partire dalle 18 e fino alle 20, le acque antistanti Parco Carrara Bottagisio a Bardolino accolgono la musica live di Alberto Salaorni e Davide Rossi, oltre ai dj set di dj Vertebra, dj Monkey e dj Paso, su un palcoscenico d’eccezione: il veliero storico San Nicolò. Ed inoltre: esibizioni di Flyboard e Wakeboard per uno spettacolare tramonto! Infoline: 3934007400.


FINALI CAMPIONATI ITALIANI DI CALISTHENICS

Il 25 e il 26 luglio dalle 10.30 alle 23.00, i migliori atleti italiani della disciplina si contenderanno il titolo di campione italiano nelle categorie freestyle, endurance e strenght uomo e donna. Palcoscenico dell’evento sarà il nuovo parco dedicato al Calisthenics all’imbocco bardolinese della passeggiata Bardolino – Garda.


10° CONCORSO ENOLOGICO VINO BARDOLINO DOC 2020
Il Comune di Bardolino al fine di contribuire costantemente al miglioramento, alla valorizzazione ed alla buona produzione e genuinità di uno dei più pregiati vini veronesi, bandisce il Concorso Enologico “10° Concorso Enologico del vino Bardolino DOC anno 2020” dei
Maggiori info al seguente link.

GRANDE SUCCESSO PER PAROLE SULL’ACQUA CINEMA EDITION

Si è conclusa con successo la prima edizione di Parole sull’acqua Cinema Edition. Abbiamo ospitato Pupi Avati con la proiezione del film “Signor Diavolo”, Nastro d’Argento 2020 per il miglior soggetto e Agostino Ferrente con il suo film “Selfie” vincitore del David di Donatello 2020.


PILLOLA DI CULTURA
La storia siamo noi.
Attaccare Cristoforo Colombo è assurdo: siamo figli della sua storia. La storica Gabriella Airoldi sul Corriere della Sera del 6 luglio scorso ci ricorda che la Storia non è come la vorremmo. Essa è un lungo cammino di sofferenza ed è sempre qualcosa di più grande e di più complesso. Su questa grandezza e su questa complessità bisogna riflettere bene soprattutto quando si è di fronte ad eventi di “Purificazione”del passato come quelli che, in questi giorni, riguardano la distruzione di monumenti dedicati a Cristoforo Colombo.
Mark Bloch ha affermato: “La Storia è il cammino dell’uomo nel mondo. Colui che vorrà limitarsi al presente non
comprenderà l’attuale”. Sbarcato in terra americana il 12 ottobre 1492, il genovese Cristoforo Colombo inaugura una storia nuova, consentendo che dopo di lui, migrassero dall’Europa dolore e sofferenza ma anche qualcosa di più profondo: l’idea di
libertà. Su di essa è cresciuta la società dell’intero continente americano, nato dalle conquiste europee e dalle rivoluzioni che
ne sono conseguite dalle quali sono sorti gli stati del Nord e del Sud America: non a caso punteggiati da centinaia di
nomi di città e monumenti che evocano il nome di Colombo.
La “memoria “ riveste dunque un ruolo fondamentale nella formazione di una identità nazionale.
Oggi chi ne abbatte il monumento non conosce e non ama la Storia e soprattutto ignora completamente di esserne
figlio: ignorando le cause non si capiscono più i caratteri di un presente, avviato, così, a costruire nuove ignoranze.
Si ringrazia il Circolo Anziani per la collaborazione.
72 visite