Mandorlini inaugura la Festa Uva di Bardolino
Aggiornato al 12 aprile 2016

Inaugurata giovedì sera dall’allenatore dell’Hellas Verona Andrea Mandolini la 84° edizione della Festa dell’Uva e del Vino di Bardolino in corso fino a lunedì 7 ottobre nel centro gardesano. Una folla impressionante già nelle prime ore d’apertura della popolare manifestazione ha preso d’assalto i ventitrè stand enogastronomici distribuiti sul lungolago, da Punta Mirabello a Punta Cornicello. Intenso il programma degli appuntamenti che vedranno domani, sabato alle 10,15 in sala della Disciplina di Borgo Garibaldi, la premiazione del concorsodi poesia “Grappolo d’oro”. Alle 11.30, a parco Carrara Bottagisio, l’incontro pubblico su «Il Cicloturismo per promuovere i territori» seguito alle 12 dalla partenza del gruppo Fiab per l’escursione sul nuo-vo percorso cicloturistico verso Venezia realizzato dalla Regione Veneto. Alle 18, sempre a parco Carrara Bottagisio, la quarta edizione del Contest WII Bardolino e il laboratorio creativoMcDonalds. Alle 16, in piazza del Porto, «Come se fase a el vì» con Arnaldo Bonometti e Gino Lorenzini che coinvolgeranno i più piccoli nella sperimentazione della pigiatura tradizionale dell’uva. Alla sera alle 20,30 la musica di Al – B – Band (Villa Carrara Bottagisio) e alle 21, al porto di Bardolino, le più grandi hits con Kerstin Reintsch& En-try. A seguire (ore 22,30) Dj musica a Parco Carrara.

638 visite