Incontro diciottenni
Aggiornato al 11 aprile 2016

Il sindaco Ivan De Beni ha incontrato ieri sera in municipio i ragazzi del Comune che nel corso del 2011 hanno festeggiato la maggiore età. Un invito raccolto da una trentina di giovani che hanno ricevuto in dono una chiavetta USB di 2 Gb, serigrafata con lo stemma del Comune e caricata del testo della costituzione italiana. Nello scambio di saluti il primo cittadino ha invitato i ragazzi ad esser parte attiva della Comunità, ad non aver alcuna remora a chiedere o proporre iniziative che possano aiutare a sentire il “Palazzo”, sempre più vicino alle loro esigenze. “La mia porta, in municipio, è sempre aperta. Purtroppo in due anni di mandato raramente l’ho vista varcare da ragazzi della vostra età”.

Oltre al sindaco erano presenti il vice Lauro Sabaini, gli assessori alla cultura Marta Ferrari e alle politiche giovanili Fabio Sala, il consigliere con delega al turismo Stefano Ottolini. A parlare di volontariato e del dono del sangue anche il commissario della Cri di Bardolino Riccardo Consolini e il presidente dell’Avis Nicola Arietti.

Il tutto si è concluso alla loggia Rambaldi con un rinfresco offerto dalla De Gustibus.

646 visite