In municipio con il Lions club “Garda-Benacus”
Aggiornato al 23 giugno 2018

Questa mattina in municipio a Bardolino Mario Quintarelli, presidente del Lions club “Garda Benacus”, ha donato tremila euro all’associazione Canottieri Bardolino e altrettanti all’Amo Baldo Garda. A ritirare l’assegno i rispettivi presidenti, Paolo Lonardi e Carla De Beni. Il contributo erogato dal Lions va nella direzione del sostegno di quelle attività che si spendono quotidianamente a favore dei più deboli e ammalati. La Canottieri Bardolino si adopera nel sociale con il progetto Voga per disabili mentre l’Associazione malato oncologico organizza i servizi necessari per l’assistenza domiciliare di malati oncologici in fase avanzata e per sostenere le famiglie, in particolare quelle che versano in stato d’indigenza. E’stata inoltre premiata con una targa, per la sua attività in ambito culturale locale, la signora Lisi Sala Lonardelli. Alla cerimonia erano presenti anche il sindaco Ivan De Beni, il vice Marta Ferrari, e gli assessori Elena Avanzini, Fabio Sala e Lauro Sabaini.

Bardolino (Vr). Lions Club Garda Benacus

17 visite