Il sindaco riceve in Municipio i diciottenni
Aggiornato al 12 aprile 2016

Il sindaco Ivan De Beni ha incontrato in Municipio, a palazzo Gelmetti, i ragazzi che hanno festeggiato i diciotto anni nel corso dell’anno solare 2013. In ventuno hanno aderito all’invito dell’Amministrazione comunale presente con gli assessori Marta Ferrari, Marcello Lucchese, Fabio Sala e il consigliere Stefano Ottolini. Particolare interesse e curiosità ha suscitato l’illustrazione, spiegata dai responsabili delle locali sezioni donatori di sangue e della Croce Rossa, delle attività svolte sul territorio comunale dalle due associazioni di volontariato. Interventi seguiti a quello dell’educatrice del Comune, Arianna Dalle Vedove, che ha elencato le varie iniziative a favore dei giovani in programma a Bardolino e nei Comuni limitrofi. Al termine dell’incontro ai diciottenni è stata donata una chiavetta usb contenente la Costituzione italiana e il calendario “La dama del lago” dato alle stampe dalla polizia municipale per raccogliere fondi a favore dei bambini del Reparto Oncoematologia Pediatrica del Policlinico “G.B. Rossi” di Verona. Molti i gadget offerti dall’Avis e consegnati ai ragazzi invitati a lasciare il proprio indirizzo e.mail per ricevere la newsletter settimanale del Comune che ogni mercoledì raggiunge mille e trecento iscritti. E’ seguito un rinfresco, offerto dalla De Gustibus, a suon di musica alla Loggia Rambaldi.

569 visite