Il nuovo consiglio comunale
Aggiornato al 12 aprile 2016

Si è insediato mercoledì 11 giugno il nuovo consiglio comunale di Bardolino. La seduta è stata aperta dal giuramento del riconfermato sindaco Ivan De Beni che ha poi proceduto alla nomina della Giunta composta da due donne e altrettanti uomini. Il primo cittadino ha conferito a Marta Ferrari l’incarico di vicesindaco e assessore alla cultura, istruzione e restauro chiesa San Pietro e San Severo. Ad Elena Avanzini l’assessorato ai Servizi sociali, Famiglia, Terza Età, Patrimonio e rapporti con la Frazione di Calmasino. A Lauro Sabaini l’assessorato alle Attività produttive, Ecologia e Territorio, Demanio, Portualità, Protezione civile ed archivio. A Fabio Sala lo Sport, Politiche giovanili, Polizia locale, Parco della Rocca e riqualificazione di Val Sorda.In accordo con gli assessori sono state poi attribuite le deleghe ai consiglieri comunali. Marcello Lucchese Finanze, Bilancio, Finanziamenti europei ed Enti; Fabio Pasqualini incarico di collaborazione operativa nella gestione delle problematiche inerenti il turismo e le manifestazioni. Katia Lonardi problematiche inerenti i Lavori Pubblici, l’Ecologia, ed i rapporti con la frazione di Cisano; Stefano Ottolini Politiche giovanili, rapporti con le associazioni sportive e l’sms sindaco.Il sindaco ha tenuto a se le deleghe al Turismo, Lavori Pubblici, Edilizia Privata, Personale e Bilancio.

1.191 visite