ordinanza n.151 del 31/08/2020
Del 01/09/20
Print Friendly, PDF & Email
Con ordinanza n.151 del 31/08/2020 il Sindaco ha disposto per motivi di sicurezza l’abbattimento di n.3 piante morte che possono diventare pericolose.
Nel precisare che è intenzione dell’Amministrazione Comunale andare a reintegrare nei prossimi mesi il patrimonio arboreo al fine di garantirne il ricambio ed il mantenimento, in questo momento si rende necessario, stante le continue e sempre più frequenti condizioni meteorologiche avverse. procedere con urgenza e anticipare l’abbattimento rispetto alla nuova piantumazione.
Si tratta di n.1 Cipresso (Cupressus Pyramidalis) e n.2 Olmi (Ulmus) in loc. Cisano lungo la SR249 in prossimità del parcheggio via Peschiera.
Le piante si presentano secche prive di ogni segno vegetativo e con apparato fogliare morto. In ragione dei recenti eventi atmosferici caratterizzati da temporali di forte intensità, si ritiene siano pericolose, sia al verificarsi di eventi meteorici avversi, ma anche con il passare del tempo per l’indebolimento degli apparati ed in particolare con deperimento dell’apparato radicale.
La zona è caratterizzata da un elevato traffico di mezzi, nonché in prossimità della pista ciclo-pedonale, ad alta frequentazione.
Una eventuale caduta delle piante potrebbe essere molto pericolosa.
I recenti eventi atmosferici, che hanno causato ingenti danni in provincia, hanno segnatamente alzato il livello di attenzione e impongono di agire in via cautelativa al fine di garantire le maggiori condizioni di sicurezza.
In sintesi le piante manifestano preoccupanti segni di pericolosità, rendendo la loro presenza molto rischiosa in caso di ulteriore intervento meteorologico intenso con conseguente pericolosa caduta e danni non trascurabili.
206 visite