Calzedonia in municipio
Aggiornato al 12 aprile 2016

Il sindaco di Bardolino Ivan De Beni e l’assessore allo sport Fabio Sala hanno ricevuto in municipio, venerdì sera nell’ambito della Festa dell’Uva e del Vino, la squadra maschile di pallavolo “Calzedonia”. La compagine di Verona era presente al completo con il mister Andrea Giani, gloria della nazionale italiana. Una visita di cortesia propiziata dal presidente della federazione pallavolo di Verona Stefano Bianchini. Il primo cittadino di Bardolino ha augurato agli atleti e dirigenti le miglior fortune per l’imminente avvio della stagione agonistica donando la “preonda” in miniatura, simbolo del paese lacustre. La leggenda narra che chi fa un giro intorno alla tavola di pietra rossa posizionata a fianco del porto avrà fortuna e felicità. Dopo lo scambio d’auguri il team “Calzedonia” ha visitato i chioschi della Festa dell’Uva fermandosi a mangiare un risotto e bere un buon Bardolino. “Non più di un bicchiere”, ha ammonito il tecnico Giani. Sarà vero?

797 visite