2014. Un anno di manifestazioni a Bardolino
Aggiornato al 13 aprile 2016

Undici minuti di emozioni. E’ racchiuso in un video ad alta definizione, prodotto da Ben Peretti, l’insieme delle manifestazioni turistiche e d’intrattenimento promosse ed organizzate dalla Fondazione “Bardolino Top” nel corso dell’anno solare 2014. Oltre trenta eventi di grande richiamo e fascino spalmati lungo dodici mesi con il picco di rassegne incentrate nei mesi estivi. Appuntamenti che hanno trovato largo consenso di partecipazione da turisti e residenti, riscuotendo una buona risonanza mediatica in campo provinciale e nazionale. Una pluralità di eventi in grado di soddisfare tutti i palati spaziando dai concerti di Valerio Scanu e Red Canzian al festival nazionale dei Corpi dipinti, passando dal recital “Altro di me” di Katia Ricciarelli. Ma non solo. Manifestazione culturali come Parole sull’Acqua e il Festival Internazionale della Geografia a fare da contro altare ad appuntamenti sportivi come il Triathlon Internazionale “Città di Bardolino” o “La 10 di Bardolino”. Il tutto impreziosito da manifestazione di grande respiro, come il “Palio del Chiaretto” e la “Festa dell’Uva e del Vino Bardolino”, o di appuntamenti dedicati ai più piccoli, come il “GiocaBimbi” e il Carnevale. Ciliegina sulla torta del 2014 è stato, a fine settembre, il “Bardolino Air Show” con la presenza della pattuglia acrobatica delle Frecce Tricolori. Tutto questo, e molto altro, è ora racchiuso in un unico filmato che più delle parole sintetizza l’intenso lavoro prodotto dalla “Fondazione Bardolino Top”, braccio operativo del Comune. Molteplici le direttrici utilizzate per la divulgazione delle singole manifestazioni individuando, a seconda dello specifico evento, una precisa strategia spaziando dalle tradizionali conferenze stampa, all’utilizzo di comunicati stampa e newsletter non tralasciando i social network (Faceboock, Twitter) e gli stessi sms. Fondazione che ha inoltre dato alle stampe una serie di pubblicazioni a sostegno delle singole manifestazioni oltre ad un’apprezzata Mappa di Bardolino, gratuita, stampata in centomila copie. Tutto questo è reso possibile dai vari sponsor, circa una cinquantina, che sotto varie forme contribuiscono alla realizzazione dei vari eventi svolti nell’arco dell’anno.

1.009 visite